Alberi in posa: un libro che viaggia tra botanica e arte per arrivare ad ognuno di noi

“Penso che l’albero sia una scultura perfetta. La crescita di un albero è contenuta nella sua struttura, tutti i momenti della sua vita sono fossilizzati nella sua struttura: al suo interno si può ritrovare la forma che aveva in un tempo precedente. È come se potessimo trovare dentro il nostro corpo la forma della nostra vita a 13, 14 o 15 anni.“ G. Penone

alberi_in_posa_rassegna_di_opere_d_arte_figurativa_dall_ottocento_a_oggi_angela_farina (1)

Cos’è un albero? Come renderlo presente nella nostra vita quotidiana di uomini contemporanei immersi nella dimensione alienata dell’urbanizzazione? Secondo Nazareno Palmieri, dirigente superiore del Corpo Forestale dello Stato, riavvicinarsi agli alberi significa per l’uomo riacquistare la sua vera natura, lontana da concetti catastrofici come deforestazione, consumo del suolo, dissesto idrogeologico. Recuperando il contatto con l’albero si recupera una possibilità di ristoro psicofisico che solo la pace di un bosco tranquillo può infondere.

IMG20151215154624

In che modo il concetto di albero può essere in rapporto con noi? La storica dell’arte Paola Giallongo ha ricostruito il legame culturale dell’uomo con l’albero, che, come idea innata ha da sempre occupato un posto importante per l’individuo. Basta evocare storie e miti antichi, dai pomi d’oro di Paride alla mela di Eva alla leggenda della vera croce, per scoprire come spesso l’albero sia stato simbolicamente presente all’inizio di molte civiltà, un tramite tra terra e cielo.

IMG20151215155611

Proprio all’albero, indagato come individuo o come elemento di un ecosistema, Angela Farina ha dedicato molto del suo tempo, come dirigente del Corpo Forestale dello Stato ed esperta di arboricoltura e selvicoltura. Quale strumento utilizzare per attirare l’attenzione su un soggetto purtroppo non sempre adeguatamente riconosciuto per il suo valore ambientale, la sua funzione e i suoi benefici effetti?Da qui nasce l’idea di dar voce alla sua seconda passione, cioè l’arte, costituendo una collezione di immagini di opere pittoriche e fotografie di alberi reali da porre in relazione per osservare un quadro e trovare conferma della sua bellezza nella realtà. “Alberi in posa”, il libro di Angela Farina, presentato il 15 dicembre presso la Biblioteca Storica Nazionale dell’Agricoltura del Mipaaf, permette di fare un viaggio per immagini dentro sé stessi tra diversi stati d’animo come caducità e sofferenza, raffinatezza e opulenza, sogni, visioni e movimento.

IMG20151215160908

Un atto di cura verso gli alberi è un atto di cura verso sé stessi.

 

Silvia Sarli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...